DALLE 36 FAMIGLIE DI KUME A OGGI.

Nel IVX secolo, Okinawa diviene stato vassallo della Cina. Per favorirne i rapporti, l’imperatore cinese invia una delegazione di dignitari proveniente da Fujian. Il Fujian è una regione del sud della Cina, distante poche centinaia di chilometri dalle coste di Okinawa (Clicca qui per approfondire la storia di Okinawa). L'enclave cinese, prende il nome "Le 36 famiglie di Kume" dal quartiere di Naha nel quale gli inviati risiedono. Il loro compito consisteva nel diffondere ad Okinawa la cultura cinese: scrittura, religione, arte, tecniche di costruzione e di lavorazioni dei materiali. Tra loro c'erano dei maestri di Kenpō i quali condivisero le loro conoscenze con alcune famiglie di Naha. La pratica di queste tecniche veniva trasmessa in segreto, condizione che rimane tale fino alla fine del IXX secolo. Questa arte era conosciuta con  il nome di Tōde di NAHA. Nel corso del tempo le sue tecniche sono arricchite con arrivo di nuovi inviati cinesi, e da una continua peregrinazione da parte dei praticanti di Naha, verso Fujian. Uno degli ultimi rappresentanti di questa lunga catena di uomini e maestri che andavano a studiare a Fujian è stato Kanryo HIGAONNA, il quale dopo 15 anni di permanenza a Fujian, al suo ritorno a Okinawa, elabora un suo stile, il Naha te.  Da questa elaborazione, il suo successore, Chojun MIYAGI,  per preservarne gli insegnamenti fonda il Goju ryu. Eiichi MIYAZATO, a sua volta successore di MIYAGI, è stato l'anello di congiunzione che ha preservato le tecniche e la filosofia dei Grandi Maestri del passato. Il nostro dojo è stato affiliato all'organizzazione di MIYAZATO per ventidue anni. ci siamo dimessi nel 2012 per seguire la Via di Masaji TAIRA e della sua Organizzazione di Studio e Ricerca sul Goju ryu. In Italia, oltre al nostro , solo altrI due due sono regolararmente riconosciuti da Masaji TAIRA: L'Okinawa Goju ryu Kenkyu Kai PADOVA del sensei Mattia MARITAN e il Shorei Shobu Kan Legnano del sensei Massimiliano ANDREANI

ALBERO GENEALOGICO del GOJU RYU e ORGANIZZAZIONI di STILE - MIYAZATO EIICHI LINEAGE -

 

CONDIVIDI